Selvaggia Lucarelli critica Valeria Marini su facebook

di Maris Matteucci Commenta

Selvaggia Lucarelli critica Valeria Marini su facebook

selvaggia lucarelli

Del matrimonio di Valeria Marini e Giovanni Cottone si è parlato anche troppo. Domenica pomeriggio, nella Basilica d’Ara Coeli a Roma, la showgirl sarda ha pronunciato il sì più importante della sua vita davanti a circa 700 invitati, quasi tutti rigorosamente Vip, e davanti alle telecamere di Rai 1 che hanno trasmesso in diretta l’evento, sfruttando il contenitore domenicale condotto da Lorella Cuccarini.

E tutto questo voler strafare non ha trovato d’accordo la blogger più irriverente d’Italia Selvaggia Lucarelli che su facebook non ha perso tempo per criticare l’operato di Valeria Marini, trovandolo probabilmente poco di buon gusto.


Che poi alla fine che profonda tristezza ‘sto matrimonio della Marini. Inviti estesi a chiunque, compresa gente con cui a malapena s’era detta ciao due volte, pur di avere 800 invitati ricchi o/e famosi e coronare il suo sogno. E il sogno non era il matrimonio, ma l’evento mediatico. Viva l’amore“. E come darle torto, visto che in effetti Valeria Marini ha cominciato a parlare del tanto atteso evento elencando le celebrità che vi avrebbero preso parte come fosse una gara a chi si accaparrava l’ospite più atteso. Anche i testimoni dei due sposi erano rigorosamente Vip: Maria Grazia Cucinotta, Ivana Trump, Gigi D’Alessio, Alfonso Signorini, solo per citarne alcuni. Niente di strano, ci mancherebbe, ma in effetti la showgirl sarda ha calcato particolarmente la mano su questo aspetto, dando l’idea di non tenere per niente alla privacy di un giorno che, probabilmente, avrebbe dovuto essere un po’ più “suo” e un po’ meno degli “altri”.

facebook

E invece alla fine ne è saltato fuori un matrimonio evento, di quelli che tanto piacevano a Valeria Marini che così facendo avrà coronato il suo sogno. La scelta di mandare in onda la diretta del matrimonio Marini-Cottone su una emittente pubblica come la Rai, però, ha mandato in bestia il popolo di internet scatenato contro la decisione dell’azienda di Stato che di sicuro, per aggiudicarsi la diretta, qualche soldo lo avrà sborsato e non stiamo certo parlando di qualche centinaio di euro.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>