Alena Seredova critica l’educazione di Mario Balotelli

di Fabiana Commenta

La moglie di Buffon critica l’educazione del bod boy Mario Balotelli: nessuno da piccolo gli ha mai detto di no

La Nazionale italiana è impegnata questa sera nella partita contro l’Inghilterra e in attesa del quarto di finale, Alena Seredova, moglie di Gigi Buffon, continua a rilasciare dichiarazioni.

Intervistata da Piero Chiambretti, la signora Buffon ne ha un po’ per tutti i compagni di squadra di Gigi, anche se in particolare esprime il suo particolare giudizio su Antonio Cassano e Mario Balotelli.

Secondo Alena, Cassano in effetti non sembra quello che appare agli occhi di tutti: è più un bravo padre di famiglia che non un bad boy. Ben altra la sua opinione riguardo al vero bad boy della Nazionale italiana, Mario Balotelli, sempre al centro dell’attenzione per eccessi e sregolatezze.

Alena Seredova è la wag azzurra più odiata degli Europei 2012

Alena è certa che Balotelli è troppo viziato e che si comporta in questo modo perché andava “raddrizzato” da piccolo: non gli è mai stato detto di no ed ecco i risultati anche perché la modella ceca è categorica sull’educazione, certa che ciascuno di noi è quello che si gli viene permesso di essere.

La modella, che aveva sempre difeso Buffon prima dell’inizio degli Europei sullo scandalo del calcioscommesse, è rimasta a casa e ha rinunciato a seguire il marito in Polonia. Alena, che secondo un recente sondaggio è risultata essere la wag più detestata, raggiungerà, eventualmente il marito solo il 28 giugno. All’inizio pensava di seguire il campionato portando con sé i bambini, ma poi ha capito che con i figli sarebbe stato uno strapazzo per tutti. Il marito deve giocare e in questo momento non può pensare troppo alla famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>