Antonella Clerici contro C’è posta per te?

di Maris Matteucci Commenta

Antonella Clerici si toglie qualche sassolino dalla scarpa: nel mirino C'è posta per te?

La “guerriglia” tra C’è posta per te e Ti lascio una canzone è ormai roba antica. Il programma condotto da Maria De Filippi ha sempre vinto la guerra degli ascolti sul programma condotto da Antonella Clerici.

Finito C’è posta per te, però, la conduttrice Rai ha potuto esultare: le ultime due puntate del suo programma hanno battuto il neonato The winner is, talent-reality condotto da Gerry Scotti.


Ma evidentemente la battaglia a distanza con la collega Maria De Filippi (verso la quale ha sempre detto di provare grande stima), non va giù ad Antonella Clerici che, intervistata da Tv Sorrisi e canzoni, ha sparato a zero contro coloro che non hanno accettato di andare ospiti alla sua trasmissione, magari preferendo il programma concorrente. “Non potevamo avere ospiti altisonanti? Pazienza! – ha riferito la conduttrice de La prova derl cuoco -. Molti non vengono per non misurarsi con la bravura dei bambini. Altri perché sono snob e preferiscono fare programmi di nicchia piuttosto che esibirsi su Rai 1“.

ANTONELLA CLERICI HA LASCIATO EDDY MARTENS PER MASSIMILIANO PANI?

L’affermazione è molto generale ma sono in molti a pensare che Antonella Clerici abbia un po’ il dente avvelenato contro il programma concorrente che sempre l’ha battuta nella stagione televisiva 2012-2013. “Non ci ha aiutato nessuno – aggiunge un pizzico stizzita – e nonostante tutto Ti lascio una canzone è pur sempre un programma che si è sempre difeso dalla corazzata di Maria De Filippi. Mi verrebbe da dire che con pizza e fichi abbiamo messo su un grande spettacolo“.

Intanto la conduttrice de La prova del cuoco ha annunciato che oggi non sarà in tv perché ricoverata in ospedale per alcuni controlli di routine. Al suo posto, al timone della trasmissione dediata ai fornelli, ci sarà Claudio Lippi che già l’aveva sostituita qualche volta l’anno scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>