Belen Rodriguez è furiosa con Fabrizio Corona

di Fabiana 1

La showgirl smentisce di aver mai registrato il tuo tatuaggio come brand

Belen Rodriguez è furiosa con Fabrizio Corona a causa della ormai celebre farfallina, il tatoo in zona off limits della showgirl che ha catalizzato l’attenzione al Festival di Sanremo.

In una nota all’Ansa, Belen rende noto di “non aver mai registrato come brand il mio tatuaggio” e si definisce “furiosa” per quanto scritto dalla stampa.

Qualche giorno fa Corona ha presentato il nuovo brand ‘La farfallina’, in un noto ristorante di Milano, vantandosi orgogliosamente di saper far soldi spiegando di aver brevettato (insieme a Belen) il marchio prima che le foto di Sanremo apparissero su tutti i giornali. Belen ora smentisce tutto: il tuo tatuaggio ha per lei un valore affettivo e lei non ha mai pensato a registrarlo.

Belen e Stefano al mare

A farlo semmai sarà stato certamente Corona, ma all’insaputa della sua ex e in “assoluta malafede”. Alla presentazione però era presente anche Cecilia Rodriguez, sorella di Belen, scelta per provocazione da Corona come testimonial per il lancio della “farfallina” di Belen che sarà su borse, scarpe e magliette.

Evidentemente con Corona deve essere cominciata una sorta di guerra fredda perché Belen smentisce quanto dichiarato dal suo ex e ribadisce di non avere più alcun interesse lavorativo con lui: ormai le loro strade si sono separate e molto difficilmente potranno incrociarsi nuovamente.

Gabriele Parpiglia smentisce la crisi tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino


Le parole di Belen però solo l’ultimo dei problemi per Corona visto che è stato denunciato (per la seconda volta in pochi giorni) per non aver rispettato il regime di libertà vigilata rientrando dopo le ore 21.00.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

  1. povera Belèn, credeva di aver fatto un bell ‘affari con Fabrizio, e tutto è andato a marengo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>