Elisabetta Canalis con il nuovo fidanzato a Milano -foto-

di Fabiana Commenta

La ex velina fa shopping di lusso con la sua nuova fiamma

La vita sentimentale di Elisabetta Canalis continua ad appassionare gli italiani sempre molto interessati alle relazioni amorose della ex velina dopo le storia con Christian Vieri e il divo George Clooney.

E sembra che (anche) stavolta, dopo Mehcad Brooks e Steve O, Elisabetta abbia ritrovato l’amore con il suo personal trainer svedese, Marcus Kowal. E per ufficializzare la storia, il flirt o quello che sia non poteva certo mancare la classica passeggiata shopping di lusso in via Montenapoleone a Milano.

E così, trascinato da Elisabetta per le strade di Milano, Marcus Kowal, entra ufficialmente nel gossip italiano. D’altra parte lo shopping sembra essere una della passioni irrinunciabili di Elisabetta, tappa obbligata delle sue fiamme. Per la prima volta la bella ex velina e il suo personal trainer sono stati paparazzati a Milano: abbigliamento casuale per tutti e due, camminano sorridendo ai fotografi.

Lui, un po’ più basso di lei, le porta amorevolmente le buste dello shopping, mentre lei si sistema la sciarpa e adocchia quello che c’è da acquistare… la relazione è venuta fuori solo una settimana fa quando Verissimo ha svelato in anteprima gli scatti fotografici di Elisabetta e di Marcus Kowal che si baciavano appassionatamente in auto, a Los Angeles, dopo una sessione di allenamento di Krav Maga.

ELISABETTA CANALIS E MARCUZ KOWAL, PRIME FOTO INSIEME

In effetti la passione è scoppiata proprio in palestra visto che Markus è il trainer personale di Elisabetta che si dedica da tempo a una nota arte marziale, il Krav Maga. E tra un allenamento e l’altro ecco che è scoppiata la passione.

Fino a poco tempo fa Elisabetta si definiva single e diceva di essere soddisfatta così, ma quando Silvia Toffanin ha mostrato le foto con Marcus Kowal chiedendole se avesse trovato finalmente l’uomo giusto per mettere su famiglia, la showgirl sarda ha risposto con un vago “Vedremo. Per ora sto bene”…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>