Gabriel Garko smentisce le nozze con Adua Del Vesco

di Emma 83 views0

Gabriel Garko ha sposato la collega Adua Del Vesco? La notizia è cominciata a circolare insistentemente solo pochi giorni fa, ma le fan dell’attore torinese possono stare tranquille.

Garko non si è sposato ed è ancora (relativamente) libero. A smentire le nozze è stato proprio lui, da sempre avverso al gossip attraverso un messaggio su Facebook.

Felicissimo della bella notizia… Lo sarei stato ancora di più se mi avessero invitato alle nozze.

Ha scritto l’attore sul suo profilo Facebook smentendo di fatto le indiscrezioni sulle nozze che sarebbero state celebrate a luglio a Roma, alla presenza di pochi intimi. A scatenare le indiscrezioni sulle nozze era stato un anello sfoggiato dall’attore da qualche tempo a questa parte, ma sembra che non si tratti di una fede nuziale. La storia con la giovane Adua Del Vesco, 21 anni, conosciuta sul set di Non è stato mio figlio, andrebbe avanti da qualche tempo a questa parte anche se il condizionale è d’obbligo dato che nessuno dei due ha effettivamente mai confermato ufficialmente la relazione.

GABRIEL GARKO E ADUA DEL VESCO, MONTATURA MEDIATICA O ROTTURA?

La coppia era stata paparazzata insieme nel corso dell’estate in diverse occasioni anche se in effetti qualcuno aveva addirittura parlato di una montatura mediatica per il lancio della loro ultima fiction. Nonostante tutto sembra che i due attori, 43 anni lui, 21 anni lei, facciamo davvero coppia anche se non amano esporsi troppo.

Nel caso succedesse sicuramente lo farei in gran segreto, ma troverei il modo per rendervi partecipi.

Ha continuato nel suo messaggio l’attore torinese, idolo delle fiction Mediaset, lasciando intuire di voler mantenere una certa privacy, ma di non escludere del tutto l’idea delle nozze.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>