Gabriel Garko, come mi sono innamorato di Adua Del Vesco

di Fabiana 209 views0

La storia fra Gabriel Garko e Adua Del Vesco è ormai ufficiale: i due attori fanno coppia fissa da qualche mese a questa parte e sembrano essere felici.


La differenza d’età, oltre 20 anni, pare non avere alcuna importanza per l’attore torinese che si è sbilanciato in un giudizio molto positivo dell’anno che sta per terminare.

Tutto avrei pensato tranne di trovare l’amore. Questo per me è stato un anno da incorniciare.

Ha raccontato l’attore intervistato da TV Sorrisi e Canzoni parlando della relazione con la giovane collega, Adua Del Vesco conosciuta sul set di Non è stato mio figlio. Non si è trattato però di un vero e proprio colpo di fulmine: anzi a sorpresa l’attore ammette chiaramente che all’inizio la sua attuale compagna le era addirittura antipatica. Le cose poi sono andate diversamente ed è scoccata la scintilla: i due attori fanno coppia dall’estate e più di una volta si è anche vociferato delle loro nozze celebrate segretamente.

In questo caso però si sarebbe trattato di un falso scoop: l’attore ha sempre smentito la notizia in diverse occasioni e anche attraverso i suoi canali social, ma in realtà più di qualche indizio lascerebbe pensare che la coppia possa pensare ai fiori d’arancio.

GABRIEL GARKO, NON MI SONO SPOSATO, MA SONO MOLTO INNAMORATO

I due attori di recente sono stati paparazzati in un una nota gioielleria romana intenti a scegliere quelle che sembrano fedi nuziali e di recente hanno sfoggiato anelli alle dita. Loro intanto continuano a smentire le nozze, ma le dichiarazioni di Garko sembrano mettere fine alle indiscrezioni che avrebbero voluto la storia fra i due attori come una montatura mediatica per attirare le attenzione della stampa.

Ci tengo molto a tutelare la mia vita privata perché sono una persona riservata. Comunque non mi sono sposato, ma sono molto innamorato.

Aveva dichiarato recentemente Garko parlando della relazione con la neo compagna spiegando che il 2015 gli ha portato molta fortuna non solo a livello personale, ma anche professionale. Buoni propositi per il prossimo anno? Imparare a godersi di più gli attimi di felicità. E chissà che Garko non ci riesca accanto alla giovane Adua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>