Massimo Lopez, nel mio cuore c’è qualcuno

di Ma.Ma. 2.196 views0

Il cuore di Massimo Lopez batte per qualcuno ed è lo stesso attore, reduce da un delicato intervento di angioplastica, a svelarlo in una intervista per il settimanale Chi nella quale torna a parlare anche della malattia che lo ha colpito e per la quale è ancora convalescente.

Sto meglio, sto facendo una convalescenza molto tranquilla, a metà maggio tornerò sul palco e venerdì sarò da Carlo Conti con Tullio Solenghi a I migliori anni. La mia vita è semplice in questo momento: orari, alimentazione, passeggiate e niente stress, questa è la mia cura. In casa mia c’è una certa famigliarità con le patologie cardiache. Così, quando ho cominciato a sentirmi male sul palco, ad avere un dolore al torace, a sudare, ho capito perfettamente cosa stesse accadendo: ho chiesto scusa al pubblico e poi, dietro le quinte, ho chiesto un’ambulanza. Dopo dieci minuti ero già nelle mani dei medici, curato in un’eccellenza della cardiologia quale è l’ospedale Bonomo di Andria. Mentre ero in ambulanza pensavo alla mia famiglia e alle persone più vicine. Con molta tranquillità, mi sono detto: “Qui o va bene o va male, ma speriamo che non finisca male perché ci sarebbe tanto dolore

Poi il riferimento alla sua vita sentimentale. Dice Massimo Lopez:

C’è qualcuno nel mio cuore, ed è importante che ci sia. Ma il mio cuore è spazioso, visto che ora contiene anche un pezzo di Puglia, vale a dire lo stent che mi è stato impiantato

L’attore non svela il nome della persona che da qualche tempo a questa parte gli è accanto e dimostra ancora una volta di essere molto riservato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>