Cristiana Capotondi, niente sesso con Andrea Pezzi per un anno

di Ma.Ma. 310 views0

Dopo averli visti litigare alla stazione di Roma, Cristiana Capotondi e Andrea Pezzi sono tornati ad una vita normale e insieme hanno festeggiato i 40 anni di lui, con una foto su twitter che ha spazzato via ogni voce di una ipotetica crisi del settimo anno per la coppia. Che oggi però torna nuovamente sotto i riflettori per le dichiarazioni dell’attrice romana che, in una intervista a Io Donna, racconta di non avere fatto sesso con il compagno per un anno.

Una scelta dovuta ad un periodo particolare della sua vita nel quale Cristiana Capotondi ha sentito il bisogno di conservare la sua castità. Fortuna per lei che il compagno Andrea Pezzi ha capito: non solo si è mostrato comprensivo ma anzi ha fatto il tifo per lei, affinché Cristiana Capotondi potesse ritrovarsi. L’attrice spiega quella fase della sua vita e sottolinea il comportamento ineccepibile delll’ex vj di Mtv. “C’è stata una fase della mia vita nella quale ho voluto mantenere la castità in amore. A volte, quando stai affrontando percorsi molto personali, il sesso complica, anche se il lui che hai a fianco è il tuo compagno“.

L’attrice poi spiega nei particolari il senso della castità:Far entrare una persona dentro di te non è una cosa banale per una donna e io in quella fase della mia vita non me la sentivo. Ci sono amori che prescindono fortemente dal sesso e io ho avuto la fortuna di avere al fianco un compagno che non solo ha capito le mie esigenze ma ha anche fatto il tifo per me“. L’attrice dice di avere rinunciato a fare sesso con il compagno per un anno e che tutto alla fine si è risolto nel migliore dei modi. La storia tra Cristiana Capotondi e Andrea Pezzi è infatti più che rodata, visto che i due stanno insieme da sette anni.

foto twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>