Referendum, i Vip che votano sì e quelli che votano no

di Sveva Commenta

Il referendum del 4 dicembre si avvicina e il dilemma è votare sì o votare no? Anche i Vip si stanno chierando: alcuni sono a favore della Riforma varata dal premier Renzi, altri decisamente contrari. Ecco allora quali sono i personaggi famosi che si sono schierati a favore del sì e del no.

J AX

Il ballerino Roberto Bolle è tra i firmatari di un appello per il Sì riportato da il Corriere della Sera:

La nostra Costituzione ha accompagnato lo sviluppo economico e la crescita dell’Italia per un trentennio. Con la trasformazione degli assetti mondiali e delle strutture economiche e sociali, non ha potuto impedire che il Paese rimanesse in seguito sempre più bloccato, fino allo stallo totale degli anni più recenti. Per questo il cambiamento della costituzione è un gesto logico e naturale

A favore del sì, e aderenti anche all’appello appena descritto, anche l’attore Luca Zingaretti e Paolo Sorrentino oltre che Roberto Benigni, peraltro molto criticato per questa scelta perché accusato di essere passato dall’altra parte. Tra coloro a favore del sì anche Andrea Bocelli, Cristiana Capotondi, Massimo Ghini, Stefania Sandrelli e Stefano Accorsi.

Chi fa parte invece del fronte del no? E’ sempre il Corriere della Sera a fornire l’elenco dettagliato dei Vip che si sono dichiarati contrari alla Riforma. Nella lista ecco Maurizio Crozza, Andrea Camilleri, J-Ax, Claudio Santamaria e Monica Guerritore. E ancora, sempre a favore del no, sono Ficarra e Picone, Sabina Guzzanti, Fiorella Mannoia, Rosita Celentano, Piero Pelù, Elio Germano e Ottavia Piccolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>