Laura Torrisi, richieste da diva sul set?

di Emma 263 views0

Non deve essere troppo divertente lavorare con Laura Torrisi, ex concorrente dei Grande Fratello, ex compagna di Leonardo Pieraccioni e reginetta delle fiction Mediaset, oltre che appassionata (se non ossessionata) di selfie.

Sembra che Laura, impegnata come inviata nelle riprese della nuova edizione di Mistero, il programma di Italia 1, si sia lasciata prendere un po’ decisamente la mano da richieste non troppo plausibili.

A rivelare le indiscrezioni che circolano sulla Torrisi è stata Novella 2000 secondo cui l’attrice-conduttrice di punto in bianco avrebbe chiesto alla troupe della carne alla griglia. Una richiesta come tante altre? Non esattamente dato che la Torrisi e la troupe si trovavano nel bel mezzo del deserto, il luogo meno consono per fare una grigliata. Insomma Laura avrebbe causato qualche grana alla redazione per la sua dieta e quando le riprese sono finite tutti hanno tirato un sospiro di sollievo.

Chissà perché.

LAURA TORRISI, CON LEONARDO PIERACCIONI ERA FINITA DA TRE ANNI

E se Laura Torrisi non ha ancora commentato, è anche vero che pochi giorni fa è stata travolta dal gossip dopo quanto riportato da Dagospia: sembra che l’attrice, oltre ad avere qualche problema a memorizzare il copione, sia anche ossessionata dai selfie che si autoscatta di continuo e senza sosta. E proprio in mezzo al deserto del Texas, la sua mania per i selfie le sarebbe costata cara perché avrebbe inciampato su un cactus dovendo poi correre all’ospedale per farsi rimuovere le spine.

Lei ha negato.

Certo che sono dei fenomeni! 
Chi le pensa e chi le scrive!!! 
”Laura Torrisi all’ospedale con un cactus tra le gambe!” 
Mi aiutate voi a spiegare a questi “professionisti” del “purché se ne parli” che le BUFALE sarebbe meglio lasciarle sulla pizza?!

Ha scritto su Facebook, ma raramente Dagospia prende delle cantonate.

Photo Credits | Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>