Sharon Stone, dopo l’ictus sono stata dimenticata

di Ma.Ma. 386 views0

Sharon Stone torna a parlare del 2001, l’anno in cui fu colpita da un ictus. Da quel momento si aprì per la diva americana un periodo molto delicato che segnò anche la scomparsa di tante persone che si dichiaravano amiche ma che, nel momento del bisogno, non furono all’altezza delle aspettative.

Ecco che cosa racconta Shatron Stone a Variety:

Sono stata trattata in modo crudele e brutale… ho perso tutto e mi sono sentita dimenticata. E’ successo come a Lady Diana, entrambe eravamo famose, lei è morta e io ho avuto un ictus e siamo state dimenticate. Mi sono svegliata scoprendo cosa era successo e poi ho dovuto imparare nuovamente a camminare, ascoltare, scrivere, parlare, ricordare e tutto da capo. Ho pensato che sarei morta per molto tempo anche dopo essere tornata a casa. In quegli anni ho capito che la gente non si rende minimamente conto di quanto sia faticoso riprendersi dopo un fatto così grave. Mi ci sono voluti 7 anni per riprendermi veramente. Ho perso tutto ciò che avevo, la mia posizione nel mondo del lavoro, la mia vita e mio figlio

Bianca Guaccero contro Miriam Leone, se la tira come Sharon Stone

Il figlioletto, allora molto piccolo, fu infatti affidato all’ex marito di Sharon Stone, Phil Bronstein.

Photo | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>