Moda mare 2020: i costumi di tendenza sulle spiagge

di Gio Tuzzi 692 views0

L’estate è alle porte. Con il suo arrivo, giunge anche il momento di prendere in considerazione i costumi da sfoggiare in spiaggia. Soprattutto dopo i mesi che ci siamo appena lasciati alle spalle, dedicarsi alla scelta dei costumi è ancora più speciale. L’estate, mai come quest’anno, è sinonimo di spensieratezza e relax. Detto questo, vediamo assieme quali saranno i costumi mare 2020 che andranno più di moda.

Moda mare 2020

Viva il costume intero

Da diversi anni a questa parte, stiamo vivendo, per quanto riguarda la moda mare, un ritorno molto importante. Di cosa si tratta di preciso? Del costume intero. Considerato uno dei capi estivi più eleganti – se non il più elegante in assoluto – sulle spiagge di quest’anno sarà caratterizzato soprattutto da un colore: il nero.

Costume intero nero: il non plus ultra della semplicità e della raffinatezza, alternativa perfetta per definire il fisico o per valorizzare al massimo le forme morbide. Ovviamente, è il caso di abbinarlo a un cappello di paglia a tesa larga. Provare per credere!

I tocchi vintage

Dalle passerelle dei primi mesi dell’anno, sono arrivate diverse suggestioni per questa attesissima estate. In questo novero è possibile includere i dettagli vintage. Qualche esempio? Gli slip del bikini a vita alta, ma anche fantasie come i quadretti bianchi e color pastello, che rimandano alla mente gli outfit estivi di indimenticabili dive come la Bardot.

L’importanza delle performance sportive

Un aspetto sul quale vale la pena soffermarsi quando si parla delle tendenze in ambito moda mare del 2020 riguarda l’attenzione alle performance sportive. Il costume da bagno, come ben si sa, viene indossato per rilassarsi al sole, ma anche per fare attività fisica (gli sport che si possono chiamare in causa sono numerosi e vanno dal nuoto al beach volley).

In virtù di quanto appena ricordato, i costumi che andranno di moda nel corso dell’estate 2020 saranno capi in grado di conciliare alla perfezione estetica e comfort durante l’attività fisica. Rimanendo sempre nell’ambito dello sport, è il caso di ricordare che tra le tendenze moda mare del 2020 ci sono i bikini caratterizzati da reggiseni dalla forma che ricorda quella di un top.

Il bikini? Fluo, grazie!

Torniamo a parlare di colori. Lo facciamo discutendo di bikini che, nei prossimi mesi, saranno contraddistinti soprattutto da una caratteristica cromatica: il fluo. In questo caso, si tratta di costumi perfetti per chi ha già preso un po’ di tintarella.

Altre tendenze

Si potrebbe andare avanti ancora molto a parlare delle tendenze che caratterizzeranno i prossimi mesi per quanto riguarda il beach wear. Tra gli aspetti che è opportuno considerare rientra senza dubbio l’attenzione alle righe e ai pois, per non parlare dei costumi a fiori e di quelli contraddistinti da fiori applicati.

Quando si parla di tendenze beach wear dell’estate 2020 e si guarda nello specifico al costume intero, è il caso di ricordare che, oltre al colore nero, saranno in primo piano altre tendenze. Quali di preciso? La presenza di volant sui capi in questione. Grazie a questi particolari, i costumi interi diventano ancora più versatili e perfetti da essere indossati non solo in spiaggia, ma anche quando si passano dei meravigliosi momenti di relax davanti a un aperitivo.

Concludiamo con un focus sullo slip del bikini, che quest’anno sarà spesso sgambatissimo in omaggio a un periodo d’oro del beach wear, ossia gli anni ‘80. Degna di un cenno quando si parla dei bikini è anche la presenza di numerosi lacci, che rendono questi capi personalizzabili e, di conseguenza, degli ottimi alleati dell’abbronzatura che, in alcuni casi, può essere praticamente integrale. Per quel che concerne invece la fantasia del bikini, è il caso di ricordare che tra le più popolari rientreranno quelle animalier. Adesso, non resta che iniziare a fare shopping!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>