Esami di maturità, da Balotelli alla Minetti, ecco i voti presi a scuola dai Vip

di Eleonora Costa 227 views0

Gli esami di maturità sono cominciati per milioni di studenti che in questi giorni affronteranno gli scritti prima degli orali che daranno il via ufficiale alle tanto agognate vacanze estive. Ma vi siete mai chiesti come andavano a scuola i Vip? Vediamo come sono andati gli esami di maturità dei personaggi famosi di casa nostra: secchioni o scapestrati, dietro i banchi di scuola? Troveremo di tutto un po’, dopo il salto.

Partendo da Mario Balotelli, calciatore attaccante della Nazionale dell’Italia impegnato proprio in queste settimane nei Mondiali in Brasile. Gli esami di maturità il giocatore li ha passati per il rotto della cufia, prendendo il minimo indispensabile: 60/100. Nettamente più brava a scuola Nicole Minetti, che ha superato gli esami di maturità con il massimo dei voti ovvero 100/100. Studente modello anche l’ex Premier Enrico Letta che, diplomatosi quando ancora gli esami erano in sessantesimi, aveva preso il massimo (60/60). Stesso voto per lo scrittore Federico Moccia che a scuola andava decisamente bene.

Da uno scrittore a un cantante, Tiziano Ferro, che ha superato gli esami di maturità con un convincente 55 su 60. E, rimanendo in tema di musica, segnaliamo il 100/100 ottenuto da Noemi che era vincente anche dietro i banchi di scuola, oltre che nella musica, ed è sempre stata una studentessa perfetta. Meglio in vasca che a scuola invece il nuotatore Massimiliano Rosolino che alle superiori si è diplomato con 47/60: una via di mezzo, insomma, considerando che quando gli esami di maturità erano in sessantesimi si partiva da trentasei.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>