Cristian Gallella e Tara Gabrieletto, il matrimonio è una bufala?

di Gianni Puglisi 2.816 views0

Il matrimonio di Cristian Gallella e Tara Gabrieletto si è celebrato oppure no? I due protagonisti di Uomini e Donne avrebbero dovuto convolare a nozze la scorsa settimana ma stranamente sui social, dopo il lieto evento, non c’è stato alcun riferimento. Non un commento, non una fotografia. E così qualcuno ha cominciato a insospettirsi, affermando che probabilmente le nozze non si sono celebrate e che si è trattato dunque di una bufala per avere solo un po’ di visibilità.

Parole dure nei confronti di una delle coppie più amate di Uomini e Donne che negli ultimi tempi però è stata particolarmente criticata perdendo un bel po’ di appeal sui fan. La pagina ufficiale dei due piccioncini interviene commentando le voci di bufala con parole durissime.

MATRIMONIO TARA E CRISTIAN, LA DEDICA DI MARCO CARTA

Dire che siamo allibite è poco…Nell’ultima mezz’ora abbiamo letto e CANCELLATO commenti: ridicoli,assurdi,velenosi e vergognosi… Se sarà necessario BANNEREMO anche. Si, perché con certa gente, per non dire altro visto che siamo NOI PERSONE EDUCATE,il confronto è inutile. Ma non avete una vita? Inutile che tiriate fuori la storia che sono personaggi pubblici e perciò soggetti a critiche perché se a noi Pincopallino non ci piace non sprechiamo tempo per seguirlo ma ci dedichiamo ad altro. Iniziate a farlo anche voi e mangiate meno yogurt e più nutella che magari vi si addolcisce la vita! Ps le fedi ci sono… ci sono eccome! Non attaccatevi agli specchi perché scivolate…non vorrete rovinare le vostre belle faccine?

A quanto pare le foto esclusive del amtrimonio tra Tara Gabrieletto e Cristian Gallella andranno in onda a verissimo. Non ci resta che attendere, dunque…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>