Uomini e Donne, Ileana Tumminelli contro Giulia De Lellis

di Ma.Ma. Commenta

Ileana Tumminelli è stata corteggiatrice di Andrea Damante a Uomini e Donne. Eliminata dal tronista a una puntata dalla scelta finale, oggi dice la sua su Giulia De Lellis, scelta da Andrea, e con la quale anche nel corso del programma non ha mai avuto troppo feeling.

Ileana-Tumminelli

La confessione di Ileana Tumminelli arriva a Isa&Chia. Arrivata a trono già cominciato, la ex corteggiatrice ripercorre la sua avventura nel programma.

Sapevo già che fosse interessato ad altre ragazze, ma sin dal primo giorno Andrea si è mostrato molto incuriosito da me. Mi sono buttata in questa conoscenza sapendo di essere arrivata per ultima, in un momento in cui il percorso con le altre era già avanzato, ma questo non mi ha frenata! L’attrazione fisica nei miei confronti era palese, tant’è che molte volte l’ho accusato di ‘distrarsi’ facilmente, ma Andrea ha un fuoco dentro ed era difficile rimanere impassibile, era come mettere la paglia vicino al fuoco

UOMINI E DONNE, LAURA FRENNA CONTRO ANDREA DAMANTE DOPO LA SCELTA

Poi la frecciatina a Giulia De Lellis, colei che Andrea Damante ha scelto nella puntata finale di Uomini e Donne.

Giulia e Laura sono due ragazze molto diverse: per me nessuna delle due è meglio o peggio dell’altra. Giulia deve ancora imparare tanto, ne deve prendere di batoste dalla vita, le passerà quest’arroganza bambinesca. Sicuramente tra tutte le ragazze lì presenti, l’unica corteggiatrice di Andrea con cui sono riuscita a scambiare opinioni e qualche saluto per educazione è stata Laura; delle altre non posso dire lo stesso. Se prima avevo il dubbio, nell’ultima puntata ho avuto la certezza che la scelta fosse Giulia! Ed evidentemente questo lei l’aveva captato già da prima, ecco spiegata la sua arrogante sicurezza. Comunque sono contenta per Andrea, perché ha accanto la ragazza che gli piace. Che ora se ne pianga le conseguenze…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>