Grande Fratello Vip, litigio furibondo tra Valeria Marini e Elenoire Casalegno: VIDEO

di Ma.Ma. 1.963 views0

Saltano i nervi al Grande Fratello Vip e a farne le spese stavolta sono Valeria Marini e Elenoire Casalegno, protagoniste di una lite piuttosto accesa. Insomma nella prossima puntata, in diretta di lunedì’ sera, Ilary Blasi e Alfonso Signorini avranno di che discutere visto che le due gieffine se ne sono dette dietro di tutti i colori. Ecco il video del litigio Casalegno-Marini.

A provocare la lite… uno scolapasta! Sì avete capito bene, anche se ovviamente si tratta della classica goccia che fa traboccare il vaso. Elenoire Casalegno e Valeria Marini cominciano ad acusarsi a vicenda fino a che la showgirl sarda se ne va via tra le lacrime. La modella-conduttrice rimane insieme ai compagni e a Stefano Bettarini dice:

E’ egoriferita, sempre a dire ‘Io sono Valeria Marini’. Il gradimento lo vedi alla fine.. Poi si può dire a tutti, non a me: Ha detto “Alfonso Ilary ha detto che se non ci fossi io al GF Vip”.. Fallo da sola..

IL VIDEO DEL LITIGIO

E anche a Gabriele Rossi, presente al litigio, Elenoire Casalegno dice:

Io non ho paura di risponderle come gli altri. Ha fatto una figuraccia sgradevole con la Cioci e poi ha cercato di riparare in puntata. Poi con Mariana ha sentito la risposta del pubblico. Sta vacillando.. Mentre discutevamo ha detto “Ma ora fai passare un messaggio brutto su di me”. Ribalta le cose, ma cosa pensa che non venga sentito.. Ha detto che mi nascondo quando mi trucco. Ma se mi trucco lì?! Lì è tutto suo.. Ho alzato la voce, ma non l’ho offesa. Lei mi ha dato della fessa.. Assurdità.. “Io sono Valeria Marini”, parla di gradimento del pubblico, ma non vince la prova televendita e non prende l’immunità che ha preso Alessia. La vera calcolatrice non è Mariana.. Pensa che abbia paura di Valeria Marini. Ma chi è? Di stare a sopportare le sue manie.. Basta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>