I 5 matrimoni Vip più glamour del 2013

di Eleonora Costa 115 views0

Il 2013 è stato anno di matrimoni tra Vip. Molti quelli che hanno deciso di convolare a nozze: c’è chi lo ha fatto in gran segreto e c’è chi invece ha preferito spiattellare il lieto evento sotto i riflettori. Vediamo allora quali sono stati i 5 matrimoni Vip più glamour dell’anno che ci stiamo per lasciare alle spalle.

1. Belen Rodriguez e Sefano De Martino. Si sono sposati lo scorao 20 settembre, giorno del compleanno di lei. Per settimane si è parlato dei preparativi, minuziosamente svelati dalla wedding planner Giorgia Matteucci. Una flotta di guardie del corpo ha accompagnato la cerimonia che si è svolta a Comignago, piccolo borgo situato tra Novara e Varese.

2. Valeria Marini e Giovanni Cottone. A maggio l’attenzione mediatica è stata tutta per Valeria Marini, convolata a nozze con cerimonia tutt’altro che privata visto che il lieto evento è stato trasmesso in diretta dalle telecamere della Rai.

3. Guendalina Tavassi e Umberto D’Aponte. Anche il matrimonio tra la ex gieffina e l’imprenditore napoletano è stato trasmesso, seppur non in diretta, dal programma Le amiche del sabato. Se ne è parlato tanto anche perché la romana si era molto prestata sui social nel raccontare i dettagli del lieto evento tanto da aver pubblicato in anteprima anche la foto dell’abito bianco.

4. Eva Henger e Massimiliano Caroletti. La vedova di Riccardo Schicchi ha ceduto l’esclusiva del lieto evento alla telecamere di Domenica Live, dove poi è stata più volte ospite per raccontare la gioia per la sua nuova vita.

5. Anna Billò-Leonardo. Più che il matrimonio in se e per sé ha destato curiosità la proposta fatta dall’ex allenatore del Milan alla giornalista di Sky: proposta avvenuta in diretta televisiva, con Anna Billò visibilmente imbarazzata davanti alle telecamere e “costretta” a rispondere sì per “zittire” il compagno. I due sono poi convolati a nozze ma in gran segreto: era stata già abbastanza pubblica la proposta!

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>