Karina Cascella contro Giulia Salemi dopo Venezia 73: Le si vedevano i peli

di Gianni Puglisi 1.982 views0

Il look ostentato da Giulia Salemi a Venezia 73 non è passato inosservato e tante sono le critiche arrivate alla ex concorrente di Pechino Express, colpevole di avere osato troppo con un vestito considerato volgare, con doppio spacco ascellare. E Karina Cascella, intervistata ieri pomeriggio da Barbara D’urso su Canale 5, ha rincarato la dose.

Ha detto la napoletana ex opinionista di Uomini e Donne:

Penso che sia una bella ragazza. Però… se proprio devi indossare un abito del genere, come minimo facciamoci una ceretta. Ho visto delle foto. Se tu da internet vedi delle foto, viene fatto lo zoom. E visto che comunque si vedeva praticamente tutto, si è visto anche che i peli c’erano. Io volevo dire al truccatore della Salemi che esiste la ceretta, il rasoio e, qualora lei non avesse avuto il tempo perché era troppo di fretta per andare a sfilare a Venezia, esistono dei fondi con cui lei avrebbe potuto coprire questa peluria. Già era osceno il vestito, poi se ci dobbiamo subire anche la peluria della Salemi… no. Anche il segno del costume era osceno, doveva essere coperto

VENEZIA 73, GIULIA SALEMI SENZA LINGERIE: IL LOOK CHE HA DATO SCANDALO

Poi Karina Cascella ha rincarato la dose, etichettando Giulia Salemi come una ragazza siucramente poco intelligente:

A Venezia non doveva esserci Giulia Salemi così come tante altre che non sono attrici […] Io oltre all’aspetto estetico ho anche la testa. Giulia Salemi magari esteticamente può essere una grande bellezza però pure lei c’ha la testa bucata. Una che ha un minimo di cervello non si presenta in quella condizioni

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>