Nina Moric furiosa per le voci sulla sua gravidanza

di Ma.Ma. 139 views0

Mentre il suo ex marito Fabrizio Corona era in tribunale intento a litigare con il pm Mariano Fadda, Nina Moric si arrabbiava su Twitter per le voci circa una sua presunta gravidanza messe in giro da socialchannel che, per la verità, è sempre molto vicino a tutto quello che ruota intorno a Fabrizio Corona (e quindi anche intorno alle sua ex).

Ma Nina Moric non sta al giochetto e su Twitter spara a zero contro gli autori di queste voci a detta sua infondate.


Ma quante str*** scrivete. Ora sono pure incinta?? Non lo sapevo? Invece di criticare me pensate al vostro lavoro inutile!“. Insomma la modella croata non è incinta e fino a qui ci siamo. Anche se l’amore con Matteo Bobbi (amore nato recentemente dopo la fine della storia tra la bella Nina e l’imprenditore casertano Pasquale Granata) va a gonfie vele. I due sembrano amarsi alla follia e Nina Moric ha ammesso di essere tornata adolescente al fianco del “suo” Matteo del quale si dichiara innamoratissima.

NINA MORIC, AMORE A GONFIE VELE CON MATTEO BOBBI: LE FOTO

Non appena può la ex di Corona pubblica foto che la ritraggono insieme alla dolce metà. E anche le frasi sdolcinate si sprecano: “Quando si ama una persona alcuni lo dicono e non lo dimostrano, altri lo dimostrano e non lo dicono. Io non ho mezza misure: lo dico e lo dimostro” – ha scritto Nina Moric che poi ha aggiunto: “Dopo 4 giorni separati x lavoro finalmente insieme!!! Che bello stare a casa con la persona che ami“. Insomma Nina Moric è cotta a puntino ma a quanto pare per i fiori d’arancio e per un eventuale figlio occorrerà aspettare ancora un po’: d’altronde adesso la croata ha detto di voler pensare solo alla tranquillità di Carlos, figlio avuto nove anni fa da Fabrizio Corona.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>