Belen Rodriguez, sono innamorata di Andrea Iannone

di Fabiana 2.841 views0

Ormai è ufficiale: Belen Rodriguez fa coppia con Andrea Iannone.


Dopo le indiscrezioni delle ultime settimane la conferma è arrivata dalla showgirl argentina con tanto di intervista in esclusiva rilasciata a Chi.

La mia situazione in amore con Andrea Iannone oggi è un qualcosa di ufficiale.

Esordisce Belen Rodriguez commentando gli scatti rubati dei primi baci con il pilota della Ducati, prima a Roma, fuori dal ristorante ‘Antica pesà, e poi a Milano, al ristorante ‘Canteen’. La coppia d’altra parte era stata paparazzata da Novella 2000 la scorsa settimana durante a vacanza a Mykonos che lasciava intuire una certa complicità e già si vociferava di una convivenza a Milano nella casa che la showgirl condivideva fino a qualche mese fa con l’ex marito Stefano De Martino. Insomma alla fine Andrea Iannone è riuscito con perseveranza e pazienza a conquistare il cuore della showgirl.

BELEN RODRIGUEZ, CONVIVENZA SEGRETA CON ANDREA IANNONE?

Lui non ha mai nascosto di essere attratto da Belen anche in tempi non sospetti, quando lei era ancora sposata con De Martino. A inizio estate hanno cominciato a frequentarsi come amici trascorrendo le vacanze insieme, almeno fino all’arrivo di Marco Borriello che con Belen, nonostante le smentite, ha avuto un ritorno di fiamma di qualche settimana.

BELEN RODRIGUEZ SCARICATA DA MARCO BORRIELLO

Il calciatore, ingaggiato dal Cagliari è poi ripartito per gli allenamenti scaricando l’argentina che a quel punto si sarebbe consolata con Iannone accettando il suo corteggiamento. E il pilota, messo in disparte da Borriello, sarebbe riuscito a conquistare il cuore della showgirl con tanto di ufficialità della relazione nonostante i due abbiano voluto mantenere un profilo basso fin dall’inizio.

photo credits|chi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>