Francesca Vaccaro parla del rapporto con Carlo Conti

di Ma.Ma. Commenta

Francesca Vaccaro, moglie di Carlo Conti, è sempre stata riservata. Nonostante la grande popolarità del marito, la ex costumista Rai ha cercato di rimanere sempre in disparte, cercando di tenere il suo matrimonio più riservato possibile. E ci è riuscita visto che raramente, per non dire mai, il gossip è riuscito a insediarsi nella coppia.

A pochissimo dall’inizio di Sanremo 2017, che sarà condotto per il terzo anno consecutivo da Carlo Conti (affiancato da Maria De Filippi), Francesca Vaccaro rilascia una intervista a Vanity Fair nella quale racconta qualcosa (non troppo) della sua vita al fianco del fiorentino. Il racconto parte dal suo lavoro in Rai che non rinnega perché le ha fatto conoscere quello che lei definisce l’uomo della sua vita.

Il mio passato da costumista della Rai? Non mi lamento di nulla. Perché grazie a quel lavoro ho conosciuto mio marito, l’uomo della mia vita. Confesso che sono una mamma po’ apprensiva. Entrambi, ci teniamo che cresca educato. E con dei sani principi […] Lui invece è un bambino molto dolce, comunicativo e affettuoso. A quest’età poi ogni giorno è una nuova scoperta

Poi un accenno alla vita di coppia con Carlo Conti, sposato nel giugno del 2012 nella chiesa di Sant’Andrea a Cercina, sulle colline di Firenze:

Ricerchiamo sempre la normalità. Le nostre serate le trascorriamo a giocare con Matteo, finché lui non si addormenta. E il momento più bello è al mattino. Quando lui si sveglia e corre nel lettone. Ci prende la faccia, ci dà un bacio e ci dice: Mamma, babbo, c’è il sole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>