Paola Perego licenziata da La vita in diretta, al suo posto la Cuccarini?

di Gianni Puglisi 254 views0

Nelle ultime ore il chiacchiericcio è letteralmente esploso intorno a Paola Perego, conduttrice de La vita in diretta. Gli scarsi ascolti della trasmissione pomeridiana della Rai avrebbero indotto l’azienda di stato a prendere dei provvedimenti a distanza di appena due settimane dall’inizio del programma. E dunque? Paola Perego potrebbe essere licenziata.

A mettere in giro la notizia, che per il momento non è stata né confermata né tantomeno smentita, è il sito Dagospia che avrebbe già pronto il nome per l’eventuale sostituzione di Paola Perego al timone de La Vita in diretta: quello di Lorella Cuccarini. La “più amata dagli italiani” era rimasta a sorpresa fuori dai palinsesti della Rai e potrebbe dunque approdare al timone de La vita in diretta, programma che fino all’anno scorso, quando a condurlo c’era Mara Venier, centrava comunque ascolti soddisfacenti.

Quest’anno invece la Rai non è per niente contenta di come stanno andando le cose, visto che La vita in diretta ogni giorno perde nettamente contro il programma concorrente Pomeriggio 5, condotto da Barbara D’Urso che ormai può contare su uno zoccolo duro di affezionati telespettatori che le garantiscono sempre ascolti alti (la conduttrice napoletana ieri è stata criticata da Selvaggia Lucarelli che ha giudicato lei e la sua trasmissione trash).

E’ chiaro che, qualora la notizia della sostituzione di Paola Perego fosse reale, questa sarebbe una autentica bocciatura per la popolare conduttrice che spesso in passato si è dovuta difendere anche dalle critiche di coloro che l’hanno accusata di essere raccomandata dal marito, l’agente dei Vip Lucio Presta. Paola Perego ha sempre rispedito le accuse al mittente, sottolineando come abbia fatto tanta gavetta arrivando ad essere quello che è soltanto grazie alle sue forze.

PAOLA PEREGO A NUOVO, NON SONO RACCOMANDATA DA LUCIO PRESTA

Le sue forze però potrebbero non bastare stavolta, se è vero che in Rai circola voce di una sua probabile sostituzione: certamente, dopo appena due settimane, la cosa avrebbe davvero dell’incredibile…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>