Simona Ventura, sapevo dei tradimenti di Stefano Bettarini

di Fabiana 1.488 views0

Simona Ventura fa marcia indietro e rettifica le sue dichiarazioni sull’ex marito Stefano Bettarini. Le confessioni dell’ex calciatore all’interno della Casa del Grande Fratello Vip sulle sue numerose ex amanti anche durante gli otto anni di matrimonio con la conduttrice, hanno scatenato il putiferio.

La Ventura ha subito intrapreso le vie legali per poter tutelare sé stessa e i due figli avuti con il calciatore. A distanza di qualche settimana però la conduttrice ha cercato di smussare la situazione e in modo conciliante ha cercato di riequilibrare i rapporti con l’ex calciatore.

Intervistata da Maurizio Costanzo, ha ammesso di aver sempre saputo di essere stata tradita.

Ho tradito Stefano una volta sola in otto anni. Lui più volte, l’ho sempre saputo. Glielo ho perdonato. Avevo pazienza. Ero innamorata di mio marito. Facevo finta di non vedere. Non ci volevo credere. Lui stava anche con persone del mio mondo. Alcune donne me l’hanno pure detto. Io voglio che lui faccia il padre… I rapporti sono stati buoni negli anni… Non ho mai voluto attaccare il padre dei miei figli per proteggerli. Durante la separazione, Stefano mi ha minacciato di distruggermi la carriera. Volevo fossimo uniti.

E dopo lo sfortunato matrimonio con Bettarini e qualche caduta anche professionale da cui è sempre riuscita a rialzarsi, ha avuto il suo “risarcimento” con l’arrivo del vero, grande amore della sua vita.

SIMONA VENTURA, AL GF VIP LO STEFANO BETTARINI CHE CONOSCO

Tutta questa sofferenza nella vita privata mi ha portato l’uomo della mia vita (a 45 anni, in maniera più consapevole). Dopo la fine del mio matrimonio non l’avevo mai detto. Ci ho fatto due figli. Mara Venier è mia suocera. Con lei, però, ho un rapporto d’amica, ci conoscevamo prima di incontrare i nostri rispettivi uomini.

GRANDE FRATELLO VIP. HO TRADITO SIMONA VENTURA CON ANTONELLA MOSETTI

Ha concluso la Ventura che sta per tornare in tv con Selfie, il programma in prima serata in onda su Canale 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>