Royal Baby 2, Kate Middleton è già in travaglio?

di Fabiana 25 views0

Era il 29 aprile 2011 quando William e Kate si sono sposati a Londra con una cerimonia che ha rinverdito i fasti della famiglia reale inglese: oggi la coppia potrebbe festeggiare il quarto anniversario di nozze con un evento speciale, la nascita del secondo figlio.

Sembra infatti che Kate Middleton sia entrata in travaglio da ieri: la Duchessa sarebbe già stata ricoverata presso la costosissima Lindo Wing dell’ospedale St. Mary di Londra, chiusa pochi giorni fa quando tre pazienti avevano contratto un’infezione intestinale da batterio.

A scatenare il gossip del ricovero di Kate è stata in realtà la presenza di qualche poliziotto in più nei pressi dell’ospedale a presidiare la zona facendo decollare immediatamente le speranze degli inglesi.

Per la verità si tratta ancora di indiscrezioni lanciate in questo caso dall’edizione online del Mirror: Kensington Palace non ha ancora rilasciato tweet ufficiali sul ricovero della Duchessa né sulla nascita del Royal Baby numero 2 come previsto dal protocollo di corte aggiornato in versione 2.0.

Il termine della gravidanza però è già scaduto da qualche giorno a questa parte e sembra che i medici abbiano deciso di indurre il parto alla Duchessa che sembra abbia trascorso gli ultimi giorni in totale serenità con la famiglia. Era stata proprio Kate a rivelare una presunta data del parto indicando la metà-fine di aprile come termine per la gravidanza.

ROYAL BABY 2, TRE GLI OSPEDALI IN ALLERTA

Intanto il numero di curiosi e giornalisti intorno all’ospedale aumenta sempre di più anche se siamo lontani dal carrozzone mediatico visto in occasione della nascita di George. Le scommesse però vanno avanti: per i bookie si tratterà di una femminuccia che potrebbe chiamarsi Alice.

PHOTO CREDITS|GETTY IMAGES

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>