Loredana Lecciso contro Romina Power: E’ invadente

di Eleonora Costa 116 views0

Non corre buon sangue tra Loredana Lecciso e Romina Power e ormai questo si è capito. La ex di Albano non spende belle parole nei confronti della storica moglie del cantante.

A Domenica Live, Loredana Lecciso ha raccontato:

Vorrei tanto che Al Bano ascoltasse queste parole. Non ho un bel carattere, il suo forse è più bello, a volte anche meno bello il suo, per carità. Eravamo in una fase molto delicata, credo che le colpe non siano mai di una sola persona, a metà. Non trovare l’equilibrio dipende dalle due persone. C’era una storia tra noi alla quale ancora non avevamo messo la parole “Fine”. Sei mi stai ascoltando non è contro di te o Romina, quell’esibizione forse era un po’ troppo prematura. Voi cosa pensate? Non tanto per me quanto per il resto della tua famiglia che era a casa. Avrei compreso un’esibizione canora. Darvi al ballo… potevate aspettare qualche settimana e l’avrei spiegato meglio ai bambini, eccetera, eccetera. Non è un’accusa, è solo l’esternazione del mio pensiero. Comprendo e giustifico alcune sue cose e certe cose mi feriscono. Non è il balletto. Quella telefonata è stata un colpo al cuore. Quindici anni fa è l’errore che feci io, adesso non lo rifarei, mi sono fatta carico di quella scelta. Ricadere nelle stesso errore dopo 15 anni? Deve capire che in me non ha una nemica. Se lui ha ritrovato una relazione sentimentale, io sono felicissima per lui. Se non ero io la persona giusta va bene così. Stride con quello che mi diceva 20 giorni fa, mi sembrava non ci fosse alcun tipo di interesse per Romina, di vederla come una sorella. Avrebbe dovuto arginare sua sorella e dirle “Rientra nei margini, nei confini”. Sua sorella doveva fare un passo indietro, è stata una sorella un po’ invadente e ho dovuto fare io un passo indietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>