Giorgio Pasotti e Nicoletta Romanoff tornano insieme

di Stefania Russo Commenta

Durante gli ultimi tempi si erano susseguite voci e indiscrezioni su un possibile ritorno di fiamma tra Nicoletta Romanoff e Giorgio Pasotti..

romanoff pasotti

Durante gli ultimi tempi si erano susseguite voci e indiscrezioni su un possibile ritorno di fiamma tra Nicoletta Romanoff e Giorgio Pasotti, un riavvicinamento che ora può dirsi ufficiale visto che è stato proprio l’attore a rivelarlo durante un’intervista al settimanale “Chi”.

Come tutti ricorderanno, infatti, dopo quattro anni di amore travolgente la coppia si era allontanata per motivi tutt’ora ignoti visto che ad entrambi non piace parlare troppo della loro vita personale. L’ipotesi più accreditabile era quella delle classiche incomprensioni che ad un certo punto sorgono nella vita di tutte le coppie ma che, se accompagnate a momenti particolarmente difficili, possono causare la rottura che questa volta, per fortuna, pare non essere stata definitiva.


Gli amici di entrambi, del resto, erano pronti a scomettere che i due sarebbero presto tornati insieme, giusto il tempo di rendersi conto di non poter stare lontani l’uno dall’altro.


Giorgio, infatti, ha rivelato che Nicoletta è una persona molto importante per lui ma che, proprio per non rovinare tutto e non essere sopraffatti dai problemi della routine quotidiana, la coppia ha deciso di non fare un passo più lungo della gamba ma, piuttosto, di voler vivere il loro amore giorno per giorno, per il futuro si vedrà.

L’amore di Giorgio nei confronti di Nicoletta, tuttavia, appare palesemente sincero e immenso. L’attore, infatti, durante il periodo di distacco da ha avuto diversi flirt con donne che, seppur belle e affascinanti, non gli sono parse all’altezza della sua Nicoletta. L’ultima di queste, ma solo in ordine di tempo, è stata l’attrice Anna Safroncik che Giorgio, tuttavia, ha definito solo un’amica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>