I familiari di Amanda Knox non vogliono la messa in onda del film

di Eliana Tagliabue 1

"Amanda Knox: Murder on Trial in Italy": questo è il titolo del film sull’efferato delitto di Perugia, la cui messa in onda è prevista per stasera alle 21 su LifeTime...

Amanda Knox: Murder on Trial in Italy: questo è il titolo del film sull’efferato delitto di Perugia, la cui messa in onda è prevista per stasera alle 21 su LifeTime.
Tuttavia, la pellicola andrà in onda sprovvista della sua scena cruciale: quella che vede gli attori che interpretano i ruoli di Amanda Knox, Raffaele Sollecito e Rudy Guede mentre si accaniscono sulla studentessa britannica Meredith Kercher, perpetrandone l’omicidio.

La decisione è stata presa dalla rete all’ultimo minuto, dopo che la famiglia dell’assassina si è opposta alla messa in onda del film, che avviene in concomitanza alle sentenze d’appello che Amanda sta affrontando nei tribunali italiani.
In realtà la soluzione di tagliare la scena incriminata serve a ben poco, considerando che le immagini sono già notissime ai numerosi curiosi che hanno scaricato il trailer del film, diretto da Robert Dorhelm.

Tra gli interpreti principali, spicca Hayden Panettiere nel ruolo di Amanda, Marcia Gay Harden in quello di sua madre e, infine, Paolo Romio è stato scelto per impersonare Raffaele Sollecito, per via della loro somiglianza.

Commenti (1)

  1. E noi nn vogliamo la Knox…Quella notte
    c’erano loro, cmq!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>