Javier Bardem manifestante in piazza contro l’austerity

di Fabiana Commenta

Anche il noto scende in piazza fra la folla a Madrid. Con lui, il fratello Carlos

Javier Bardem scende in piazza a Madrid a manifestare contro l’austerity.

L’attore è stato scovato dai fotografi in mezzo alla folla dei manifestanti contro la politica d’austerità del governo spagnolo, impegnato in prima linea mischiandosi fra i migliaia che sono scesi in piazza.

Bardem, barba lunga un po’ brizzolata, occhiali da sole, t shirt grigia, sempre molto affascinante, era con il fratello Carlos, accanto a uno degli striscioni della protesta. Un segnale importante che testimonia come l’attore senta profondamente i problemi del suo Paese nonostante la popolarità e il successo.

Javier Bardem, un passato da rugbista e da spogliarellista, è stato di fatto il primo attore spagnolo a vincere il premio Oscar come migliore attore non protagonista nel 2008 con il film Non è un paese per vecchi dei fratelli Cohen.

È sposato con Penelope Cruz con la quale forma una delle coppie più belle di Hollywood e più importanti della Spagna.

JAVIER BARDEM CON PENELOPE CRUZ E IL FIGLIO LEO

Gli attori si erano conosciuti sul set del film di Bigas Luna, Prosciutto, prosciutto agli inizi degli anni Novanta, ma si erano detestati. La scintilla è scoccata molti anni dopo quando si sono ritrovato sul set di Vicky, Cristina, Barcelona di Woody Allen. Penelope e Javier si sono segretamente sposati con una cerimonia per pochi intimi il 14 luglio 2012 e il 22 gennaio 2011 è nato Leonardo, il loro primogenito.

Nonostante il successo formano una coppia poco incline alla mondanità e molto legata alla famiglia e alla difesa della privacy. Senza contare il fatto che quando c’è da manifestare per una giusta causa, Javier sembra essere in prima linea, proprio come le star di una volta.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>