Marco Bocci, bacio gay con un collega secondo socialchannel

di Maris Matteucci Commenta

marco bocci

Continua il gossip su Marco Bocci e il sito socialchannel pare essere particolarmente scatenato nei confronti dell’attore protagonista di Squadra Antimafia che da quando sta con Emma Marrone è perennemente al centro della cronaca rosa.

Dopo le foto che lo ritraevano in compagnia di una donna che non era la salentina, Marco Bocci è ora stato pizzicato da socialchannel mentre viene baciato da un uomo che altro non è che il suo collega di Squadra Antimafia (che nella fiction Taodue interpreta il ruolo di Sandro Pietrangeli).


Marco Bocci è di spalle e il collega gli si avvicina: l’effetto ottico lascia intendere che l’uomo baci sul collo l’attore fidanzato con Emma Marrone ma a nostro avviso, appunto, è solo un effetto ottico dovuto alla prospettiva. E’ più probabile che l’interprete di Sandro Pietrangeli si stia avvicinando al collega per mostrargli qualcosa ammesso che l’uomo di spalle sia proprio Marco Bocci perché gli indizi sono pochi e potrebbe trattarsi anche di uno che gli assomiglia e basta. Comunque è quanto basta per gridare allo scandalo secondo socialchannel che riporta la foto incriminata e titola “Marco Bocci con un uomo, c’è il bacio“.

Insomma è una sorta di vero e proprio accanimento quello del sito che fa capo a Fabrizio Corona nei confronti dell’attore umbro che già nei giorni scorsi aveva rilasciato una intervista nella quale raccontava di non sentirsi proprio a suo agio nelle vesti di personaggio super gettonato dalla cronaca rosa. Nonostante da anni sia un attore affermnato, Marco Bocci era infatti sempre riuscito a mantenere stretto riserbo sulla sua vita privata, cosa che da quando sta con Emma Marrone non è più possibile visto che i fotografi gli sono sempre alle calcagna. Adesso ecco la storia del bacio gay con un collega. Storia che a noi sa tanto di ennesima montatura…

foto pagina ufficiale facebook https://www.facebook.com/photo.php?fbid=652658234763760&set=pb.166405246722397.-2207520000.1372761488.&type=3&theater

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>