Met Gala 2013, red carpet di star in punk style 

di Fabiana Commenta

Moda e gossip a New York: Gwyneth Paltrow arriva senza il marito, Anne Hathaway fa pace con Valentino...

US-FASHION-MET-COSTUME-GALA

Un red carpet degno degli Oscar ieri sera in occasione del Met Gala, il gala di apertura dell’esposizione al Metropolitan di New York (Punk: Chaos to couture) quest’anno dedicata al punk.
Occhi puntati sul look della star che hanno diversamente omaggiato il punk style, chi più, chi meno, ma sopratutto occhi puntati sulle star visto che uno dei più importanti appuntamenti del mondo della moda, si tinge inevitabilmente di glamour e di gossip.
Qualche esempio?

Non è certo passata inosservata Anne Hathaway, fresca vincitrice super annunciata dell’Oscar come migliore attrice: bionda platino, ha indossato un elegante abito nero semitrasparente di Valentino e si è fatta scattare sorridente una foto con lo stilista italiano (che non rideva affatto). Pace fatta? Sembrerebbe di sì, dopo l’affronto di Anne agli Oscar che non ha voluto indossare il suo Valentino perché troppo simile all’abito di Amanda Seyfried.

La più esagerata con stile? Ovviamente Sarah Jessica Parker talmente glamour da essere impossibile scinderla da Carrie Bradshow di SexThe City.

Impossibile non notare Beyonce, esplosiva in un Givenchy Haute Couture nero e oro con strascico lunghissimo (tanto per non passare inosservata), Jennifer Lopez (in maculato), Kim Kardashian (che ha decisamente toppato look), Kristen Stewart in pantaloni (solita aria imbronciata), perfetta come sempre Sienna Miller (con tanto di chiodo), lungo strascico bianco per Katie Holmes…

C’era anche Amber Heard, in abito a sirena di pizzo rosso fuoco, proprio lei, l’attrice che ha fatto perdere la testa a Johnny Depp, ma senza il divo, , prima uscita pubblica per i campioni Lindasy Vonn e Tiger Woods

A far discutere è stata anche la coppia Gwyneth Paltrow-Chris Martin: lei elegantissima in Valentino Couture rosa shocking (è capace di indossare qualsiasi cosa, nonostante il recente scivolone), è arrivata per l’ennesima volta senza il marito. O meglio anche Chris Martin è arrivato, ma separatamente dalla moglie e la coppia non ha neppure calcato insieme il red carpet… se Gwyneth non ha mai nascosto che tenere in piedi il matrimonio è duro, riprendono quota le voci della crisi di coppia…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>