Marco Mengoni, rapporto difficile con il mio corpo

di Maris Matteucci Commenta

Marco Mengoni, rapporto difficile con il mio corpo

marco mengoni

Marco Mengoni è uno dei cantanti più amati del momento: ha trionfato a Sanremo, a febbraio, ed è super acclamato nelle piazze di tutta Italia (è stato uno dei più applauditi al concerto di Radio Italia che si è tenuto a Milano qualche sera fa).

Eppure popolarità e guadagno non fanno del cantante di Viterbo una persona particolarmente sicura di se stessa. E’ lui stesso a confessarlo a Topolino, in una intervista nella quale dice di essere sempre stato particolarmente timido e di avere sempre avuto un rapporto un po’ difficoltoso con il suo corpo.


Tragica per lui la prova costume, troppa la vergogna di mostrarsi quasi “nudo” davanti agli altri.Per i miei amici è sempre stato un dramma portarmi al mare – ricorda con il sorriso sulle labbra -. Ci sarò andato 10 volte nella mia vita. Mi sdraio per terra e pian piano tolgo la maglietta, poi i pantaloni e sto immobile come una mummia“. E ancora: “L’ultima vacanza l’ho fatta prima di entrare ad X Factor, in Puglia. Stavo sdraiato dalla mattina alla sera. Facevo il bagno alle sei quando la gente iniziava ad andare via“.

MARCO MENGONI ERA 20 CHILI IN PIU’: FOTO PRIMA E DOPO

Dopo il trionfo di Sanremo con il brano L’essenziale, il gossip si è scatenato su Marco Mengoni. Così, si è scoperto che il cantante all’età di diciassette anni era venti chili in più rispetto ad ora che invece è decisamente magrolino. Nelle foto riportate a suo tempo dal principali settimanali di gossip, il cantante laziale si riconosceva a malapena.

MARCO MENGONI PARLA DELLA SUA VITA SENTIMENTALE

Ma il gossip sta indagando ancora sulla vita privata di Mengoni alla luce delle voci che lo vorrebbero omosessuale. Lui ha sempre scherzato sulla sua ambiguità e, quando incalzato sulla questione, ha sempre detto di trovarla priva di interesse.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>