Spice Girls paparazzate mentre provano per la cerimonia di chiusura di Londra 2012

di Fabiana Commenta

Il Sun ha paparazzato le ex Spice impegnate nelle prove dell’esibizione per la cerimonia di chiusura di Londra 2012

Come annunciato da giorni, le Spice Girls avranno l’onore di chiudere i Giochi Olimpici di Londra 2012 esibendosi sul tetto dei Black Cabs. E il Sun è anche riuscito a catturare le immagini delle prove delle cinque ex Spice, riunite per l’occasione e intente nelle prove.

Ci sono tutte: Posh Spice alias Victoria Beckham, 38 anni, Ginger Spice alias Geri Halliwell, 40, Scary Spice o Mel B, 37, Baby Spice alias Emma Bunton, 36 e Sporty Spice e cioè Mel C, 38.

C’è grande attesa per la cerimonia di chiusura dei Giochi che hanno fatto per giorni Londra il centro del mondo e a catalizzare l’attenzione sono state proprio loro, le ex Spice, al centro delle polemiche ancor prima dell’inaugurazione dei Giochi. Sembra Victoria Beckham e abbia litigato con Mel B, scatenando l’ira di Geri Halliwell.

Le accuse di Geri sono chiare: Victoria ha ormai perso lo spirito del gruppo e se lo è lasciato alla spalle.

Victoria non avrebbe mai voluto approfittare della occasioni per tornare insieme alle sue ex colleghe e godersi una reunion e ora la situazione sembra essere complicata dal fatto che Victoria e Mel B si parlino a stento.

David e Victoria Beckham vogliono concepire il quinto figlio durante Londra 2012

Poche ore dopo la diffusione dei rumors, Victoria aveva voluto mettere a tacere il gossip affidandosi alle parole di un portavoce, spiegando di non aver mai potuto accettare alcun invito a causa d’impegni di carattere familiare, personale e professionale. È pur vero che l’esibizione in chiusura delle Olimpiadi regalerà alle Spice un po’ di ritrovata popolarità di cui Victoria Beckham sembra non aver certo bisogno.

La cerimonia di chiusura durerà circa due ore e includerà anche un’esibizione dei Pet Shop Boys. Si sa già che i cantanti si esibiranno in playback, a differenza della cerimonia di apertura dei Giochi e questo per ovviare (almeno così pare) alla mancanza di tempo per installare nello Stadio Olimpico un sound system necessario non appena terminate le ultime gare.

foto Sun

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>