Kate Middleton è la reginetta olimpica (di presenze) di Londra 2012

di Fabiana Commenta

La Duchessa di Cambridge è il membro della famiglia reale che ha frequentato più assiduamente i Giochi di Londra 2012 collezionando 19 presenze

I Giochi Olimpici di Londra 2012 volgono al termine, ma c’è un membro della famiglia reale che ha conquistato un inatteso record: Kate Middleton si conferma reginetta dei giochi con il maggior numero di presenza sugli spalti durante le competizioni sportive.

Con il tifo alla partita di hockey femminile, la Duchessa di Cambridge ha collezionato 19 presenze agli eventi olimpici, e sembra che lo abbia fatto sempre con notevole interesse e trasporto. Kate ha sempre amato molto lo sport: le piace giocare a tennis ed è stata anche capitano della squadra di hockey al Marlborough College.

Kate ha saputo regolare al meglio la sua presenza durante i Giochi Olimpici di Londra 2012 seguendo anche insieme al principe William gli sport di punta dei Giochi, dal tennis all’atletica, ma non ha mai disdegnato di seguire anche da sola gli sport meno popolari, come la boxe femminile.

È stata fotografata mentre chiacchierava con Alberto di Monaco in occasione degli incontri di nuoto sincronizzato e pallamano e ovviamente è stata presente, con William ed Harry, al dressage della cugina Zara. In look sportivi e casual, Kate ha sempre catturato l’attenzione dei fotografi con il sorriso che ha incantato da subito gli inglesi.

William e Kate accolgono la fiamma olimpica a Buckingham Palace -tutte le foto-

E in tenuta sportiva, aveva accolto due settimane fa a Buckingham Palace proprio la fiamma olimpica insieme a William ed Harry. Insomma Kate è stata all’altezza della situazione e delle aspettative, pronta ovviamente per per grande cerimonia di chiusura in programma per questa sera che presenzierà accanto al cognato Harry.


Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>