Pippa Middleton copia il vestito della sorella Kate

di Fabiana Commenta

Per le nozze di un’amica, Pippa sceglie lo stesso abito della sorella Kate, ma il risultato è decisamente più provocante

Dopo essere stata assediata dai media, i riflettori su Pippa Middleton ultimamente sembravano essersi un po’ spenti, soprattutto dopo l’incidente diplomatico in Francia della pistola giocattolo puntata contro un paparazzo.

Ora la sorella della Duchessa di Cambridge torna a far parlare di sé e lo fa ancora una volta per il suo aspetto fisico. Invitata come damigella alle nozze della sua migliore amica, Camilla Hook, in Scozia, Pippa ha sorpreso tutti con il suo look.

Lunghi capelli sciolti, cappellino d’ordinanza con veletta sexy sul volto, poco trucco e un vestito che le ha esaltato le forme. Strana la scelta di Pippa che ha optato per lo stesso abito (stesso modello) indossato dalla sorella Kate il giorno dell’annuncio del fidanzamento ufficiale con William.

Kate aveva optato per un blu scuro, pendent con l’anello di Lady Diana, ma Pippa osa molto di più e sceglie un vistoso rosso fragola che le dona non poco attirando tutti gli sguardi su di sé. Il generoso décolleté viene evidenziato dalla scollatura e la gonna morbida scende lungo i fianchi fino al ginocchio.

Il tessuto aderente dell’abito evidenzia le forme di Pippa e il colore dell’abito lascia anche trasparire le cuciture del reggiseno e degli slip. Completano il look un paio di décolleté nere dal tacco alto che rendono il tutto decisamente provocante.

PIPPA MIDDLETON A SCUOLA DI BON TON

Insomma Pippa conferma ancora una volta di avere fiuto per il look, ma di saperlo personalizzare: scegliendo lo stesso abito di Kate ha fatto la scelta giusta, ma è anche riuscita a renderlo decisamente più sexy per il colore e gli accessori giusti. A Pippa non piace proprio passare inosservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>