William e Kate accolgono la fiamma olimpica a Buckingham Palace -tutte le foto-

di Fabiana Commenta

William, Kate ed Harry salutano la fiamma olimpica in attesa della cerimonia di apertura di questa sera

Tutto pronto per la cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Londra 2012: la fiamma ha completato il suo lungo viaggio (durato 70 giorni dopo aver percorso 12.900 chilometri) ed è finalmente arrivata a Buckingham Palace.

Ad accoglierla il principe William, la Duchessa di Cambridge Kate Middleton e il principe Harry.

La fiamma è stata portata a palazzo reale da Jon Sayer, un uomo che un anno fa salvò un uomo da un fiume in piena. I reali hanno aspettato pazientemente la torcia olimpica, ben consapevoli della fitta agenda che li vedrà impegnati nei prossimi giorni.

I tre ragazzi ridono, scherzano e chiacchierano fra di loro: per l’occasione hanno scelto un look sportivo e molto informale. Occhi puntati naturalmente su Kate Middleton che ha indossato aderentissimi skinny blu elettrici che hanno messo in evidenza le gambe magre, ma muscolose, con una polo bianca abbinata a décolleté con la zeppa. Capelli lunghi sciolti e sorriso d’ordinanza hanno reso Kate perfetta come sempre.

Londra 2012, bacio Magnini-Pellegrini sotto l’asciugamano


William indossava pantaloni chiari e camicia blu, mentre Harry, accanto alla cognata con cui sembra andare molto d’accordo, ha scelto una camicia bianca classica abbinata a pantaloni scuri.Dopo l’accoglienza dei reali, la torcia è passata a Downing Street, dove è stata salutata dal premier David Cameron e dalla moglie Samantha e poi dal Segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, teodoforo d’eccezione.

Tutto pronto per la cerimonia inaugurale di questa sera (alle 22 ora italiana) dove sarà presente l’intera famiglia reale: sarà la Regina Elisabetta a dare il via ufficiale alla manifestazione.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>