Simona Salvemini parla del rapporto con Melissa Satta dopo il litigio

di Maris Matteucci Commenta

Simona Salvemini parla del rapporto con Melissa Satta dopo il presunto litigio di qualche giorno fa...

Pochi giorni fa si era parlato di un presunto litigio tra Melissa Satta e Simona Salvemini, amiche del cuore in rotta a causa di Federica Nargi.

Ma oggi la ex gieffina ribadisce lo splendido rapporto che la lega alla ex velina di Striscia la notizia, di dieci anni più piccola di lei, con la quale condivide tutto: “Gioie e dolori come si fa soltanto tra amiche“.


Nel corso di una intervista rilasciata ai microfoni di gossip.it, Simona Salvemini parla di Melissa Satta come della sua migliore amica. L’ha accompagnata a Roma, dove la ex velina era impegnata in uno dei numerosi eventi ai quali viene spesso invitata in qualità di testimonial. Nessuna gelosia, però, come afferma la Salvemini che spende solo belle parole per la sarda:Le ha un po’ tutte – dice -, è giovane, bella e simpatica. Sicuramente una delle più belle showgirl che ci sono oggi in televisione“.

LITIGIO SIMONA SALVEMINI-MELISSA SATTA PER COLPA DI FEDERICA NARGI?

Insomma la storia del litigio tra le due amiche probabilmente non era vera oppure si trattava solo di semplici incomprensioni già risolte, visto che Simona Salvemini e Melissa Satta sono ancora insieme più unite che mai. E anche se ha avuto meno successo della sua migliore amica, Simona Salvemini è comunque contenta di quello che fa, visto che vive ancora della popolarità che le ha regalato la sua partecipazione al Grande Fratello: “Ormai sono passati sei anni ma vivo ancora di questo. Faccio qualche serata, partecipo a qualche evento e va benissimo così: so di non avere particolari velleità artistiche“.

Una donna con i piedi per terra, insomma…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>