Kasia Smutniak magrissima a un mese dal parto – FOTO

di Eleonora Costa 375 views2

Kasia Smutniak ha partorito da appena un mese (il piccolo Leone è nato alla fine di agosto) ma già è tornata magrissima: eccola nella foto ripresa dalla Milano Fashion Week, l’evento al quale l’attrice di origine polacca ha partecipato. Con un tailleur dai colori pastello e tacco vertiginoso, Kasia Smutniak è apparsa davvero in spendida forma a un mese solo di distanza dal parto.

Durante la gravidanza, l’attrice compagna di Domenico Procacci si era per la verità vista poco in giro; schiva e discreta lo è sempre stata ma a maggior ragione in occasione della gravidanza, Kasia Smutniak ha cercato di mantenere stretto riserbo anche perché il gossip aveva già provato a sollevare qualche polverone, per esempio sul futuro nome del bebè.

Che in caso fosse stato maschietto (come in realtà poi è stato) si sarebbe dovuto chiamare Pietro in memoria dell’ex compagno di Kasia Smtniak, Pietro Taricone, prematuramente scomparso in un incidente con il paracadute. Illazione che fecero saltare ai nervi anche all’attrice che ritenne opportuno intervenire sulla questione per smentire categoricamente qualsiasi tipo di rumor e, soprattutto, chiedere rispetto della privacy in una situazione come quella.

Al bambino è stato poi dato il nome di Leone; Kasia Smutniak lo ha partorito lo scorso agosto e la notizia si è saputa solo in un secondo momento perché l’attrice è riuscita a mantenere segreta la cosa. Oggi la ritroviamo magrissima alla Milano Fashion Week: un’altra delle mamme Vip che sono tornate in forma in tempo record!

Photo Credits | Getty Images

Commenti (2)

  1. Ma chi l ha detto che sole le mamme vip tornano subito in forma… Anche io sono tornata subito in forma anzi ho perso di piu di quello che avevo preso

  2. Brava Daniela, complimenti a te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>