Vittoria Puccini, la mia vita è perfetta così

di Emma 841 views0

Il matrimonio può attendere: parola di Vittoria Puccini. L’attrice italiana storica ex di Alessandro Preziosi con cui ha avuto una figlia, Elena, sta vivendo un momento particolarmente felice della sia vita, non solo da un punto di vista professionale, ma anche sentimentale.

Nonostante la sua vita sia praticamente perfetta accanto al nuovo compagno, il direttore della fotografia Fabrizio Lucci, 52 anni, conosciuto sul set della fiction Rai, Anna Karenina, l’attrice 34enne, non pensa affatto al matrimonio.

Non è importante, non lo sento come una necessità. Non lo escludo in assoluto, forse in futuro, chissà. Ma credo che siano i sentimenti, e non altro, a garantire i legami. La mia vita è già perfetta così.

Ha detto l’attrice intervistata dal settimanale F mostrando di sapere chiaramente distinguere la vita privata dalla vita professionale.

Non mi annullo per il lavoro, anche se esperienze come l’Oriana sono totalizzanti. Posso essere tante donne, è il bello di questo mestiere, ma non dimentico di essere Vittoria. Non dimentico le cose importanti. Mia figlia, il mio compagno. Sono loro la fonte della mia energia. L’affetto è sicurezza, l’amore è sicurezza, amare e sentirsi amati è sicurezza. Il lavoro è un’altalena, i rapporti si dissolvono. Devi avere qualcuno per cui esisti sempre.

Ha detto l’attrice che ha trovato in Lucci un compagno praticamente perfetto.

VITTORIA PUCCINI, NON VOGLIO SPOSARMI

Io sono felice della mia vita con Fabrizio, senza riserve. Non limita la mia libertà né il mio desiderio di indipendenza. La pensiamo allo stesso modo, ci muoviamo in sintonia, senza bisogno di parole.

Conclude l’attrice reduce da una lunga a travagliata relazione con Alessandro Preziosi (adesso felicemente fidanzato con Greta Carandini) con cui adesso ha ricostruito un buon rapporto.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>