Alessandra Celentano commenta l’arrivo di Natalia Titova ad Amici 15

di Ma.Ma. 177 views0

Alessandra Celentano commenta l’arrivo di Natalia Titova ad Amici 15 e, contrariamente a quanto si era vociferato in queste prime settimane, sembra che i rapporti tra le due insegnanti di ballo siano piuttosto distesi.

Al settimanale Top, ecco cosa ha detto Alessandra Celentano sulla new entry fortemente voluta da Maria De Filippi.

Io sono sempre per la novità. Certo, io e Natalia veniamo da mondi diversi, eppure il nostro tipo di approccio al lavoro è molto simile. La Titova, come me, è molto esigente, e andiamo molto d’accordo. Tra di noi è nata un’amicizia fatta di stima e affetto. Mi diverto a chiamarla ‘Grande Capo’ perché è dotata di un carisma pazzesco, non solo quando è in tv. Non è un caso se, dopo tutti questi anni, Amici sia sinonimo di famiglia,e non solo di lavoro! Amici ha cambiato la tv ed è tutto merito di Maria De Filippi, a cui va dato il merito di aver investito tanto nel programma, puntando sull’evoluzione del format. Sono orgogliosa di poterne fare parte, soprattutto perché è l’unica trasmissione che fa arrivare la danza nelle case della gente. Tanti, infatti, sono i ragazzi che attraverso Amici si rendono conto di quanti sacrifici devono essere disposti a fare, pur di conseguire determinati obiettivi

ALESSANDRA CELENTANO: SONO STREGA E ME NE VANTO

Alessandra Celentano è orgogliosa di fare parte di quello che è il talent più longevo della tv.

Ogni anno, per me, è come se cominciasse un’avventura del tutto nuova. Sono felice che l’interesse nei confronti del nostro talent sia sempre al top. Quello che più mi inorgoglisce, però, è che Amici sia seguito da diverse fasce d’età, non solo dai giovani, ma anche dai genitori e dai loro nonni!

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>