Stefano De Martino, essere il marito di Belen non rappresenta un handicap

di Eleonora Costa 51 views0

Stefano De Martino è felicemente posato con Belen Rodriguez e solo lui può sapere quanto può essere impegnativo stare al fianco di una donna così in vista: l’argentina è infatti perennemente al centro del gossip e sono in molti a pensare che la carriera del ballerino ex di Amici, al fianco di una donna così famosa, non possa che essere oscurata.

Lui però dice di non sentire la pressione e di non considerare il suo status di marito di Belen Rodriguez come un handicap.

Ho sempre creduto in me stesso e continuo per la mia strada. Il fatto che stia con Belen non è schiacciante per me, anzi è un valore aggiunto, non ne sento la pressione. Spesso mi dicono batti il ferro finché è caldo, io aggiungo se lo batti troppo forte poi si spezza

STEFANO DE MARTINO, HO DETTO NO ALL’OPÉRA DI PARIGI PER AMORE DI BELEN

Da tempo Stefano De Martino non si vede in televisione ma il napoletano dice di avere in corso molti progetti che lo rendono appagato e felice:

Tutti mi chiedono perché non ballo più in tv, in realtà io lo faccio sempre, anche se non mi vedete. Adesso sto realizzando dei video con tante idee coreografiche che uniscono la danza e la moda. Sono autoprodotti e mi avvalgo della collaborazione di videomaker e ragazzi giovanissimi come me. Video che regalo a tutti in Rete e sui social

Poi Stefano De Martino dice che la scelta di allontanarsi dallo spettacolo nasce da una sua esigenza personale:

Ho bisogno di spostare la mia attenzione su altre cose… In realtà ho scoperto che mi piace anche parlare in tv, mi viene naturale, quindi magari ci sarà spazio. Faccio parte un po’ del gossip e un po’ dello spettacolo, sono uno che può rompere gli schemi.

Photo Credits | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>