Emma Marrone disillusa in amore, i sogni sono per chi dorme

di Ma.Ma. 87 views0

Intervistata da Metro, Emma Marrone ha parlato di tutto un po’: progetti futuri, politica, amicizia e ovviamente amore. La cantante salentina ha cercato di mantenere il più stretto riserbo possibile sulla sua vita sentimentale, da troppi anni nella grande centrifuga del gossip che prima l’ha tampinata per la sua storia con Stefano De Martino (oggi marito di Belen) e poi per quella con l’attore Marco Bocci, paparazzato proprio ieri in dolce compagnia di Laura Chiatti.

Incalzata sull’argomento, Emma Marrone si è celata dietro un no comment che fa capire che un gran futuro, per la storia tra lei e Bocci, non c’è. Anche perché, appunto, l’attore protagonista di Squadra Antimafia 5 sarebbe stato paparazzato a Perugia mentre si godeva una serata romantica in compagnia della collega Laura Chiatti. Ma pur non volendo entrare nel merito della questione, Emma dice di non sognare più ormai e di considerarsi a tutti gli effetti una disillusa.

Io di sogni non ne ho, sono una disillusa ormai. I sogni sono per chi dorme. Io invece mi muovo e agisco per realizzare i miei progetti concretamente, sempre a occhi aperti“. La cantante salentina, qualche giorno fa, aveva lanciato su twitter una frecciatina a Marco Bocci. Una frase ambigua che però molti avevano pensato fosse indirizzata al compagno (o ex compagno che dir si voglia). Dopo pochi giorni dalla pubblicazione di quella frase è uscita la notizia del dopo cena romantico tra Laura Chiatti e Marco Bocci.

EMMA MARRONE, FRECCIATINA A MARCO BOCCI SU TWITTER?

Se con l’attore umbro fosse rottura, sarebbe l’ennesima delusione in campo sentimentale per Emma Marrone che, in fatto di uomini, non appare certo troppo fortunata. E’ vero anche, però, che la cantante salentina ha di che consolarsi con il lavoro che procede a gonfie vele e con l’affetto dei fan che continuano a sostenerla a distanza…

foto Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>