Gianluca Grignani si difende dopo l’arresto: “Solo una giornata storta”

di Ma.Ma. 71 views0

Solo una giornata storta“: con queste parole Gianluca Grignani giustifica su Facebook l’arresto di ieri avvenuto in quel di Riccione. Il cantante, che ci pare stia prendendo una piega non tanto entusiasmante specialmente negli ultimi periodi, interviene sul gossip che lo ha visto suo malgrado protagonista e cerca di sminuire la questione.

Gianluca Grignani è stato trattenuto dai Carabinieri dopo che è stata la stessa moglie ad avvertirli: il cantante, in preda all’acool e alla droga, ha cominciato a sbraitare fino a che la moglie ha deciso di chiamare il pronto intervento delle Forze dell’Ordine per fare tornare la calma. Ma stando a sentire le parole del diretto interessato, l’episodio non sarebbe stato chissà quanto mai grave e soprattutto riconducibile a una giornata storta, come può capitare a tanti insomma. Anche se va detto che le giornate storte di Gianluca Grignani cominciano a essere piuttosto numerose, basti pensare che il cantante poche settimane fa aveva rovinato il concerto di Omar pedrini perché completamente ubriaco.

Di seguito ecco cosa ha scritto su Facebook Gianluca Grignani per difendersi dopo la notizia dell’arresto:

Non ce l’avevo con nessuno, non ho alzato le mani su nessuno, stavo male, ho bevuto, quando Francesca ha capito la situazione si è allontanata con i bimbi e ad assistermi è rimasto un mio amico. Mi mancava l’aria, mi mancava tutto, avevo evidentemente bisogno d’aiuto e abbiamo chiamato i carabinieri. Non ho buttato nessun rappresentante dell’Arma giù dalle scale, non ho aggredito nessuno, ma ero in stato confusionale e caricarmi sull’auto non è stato semplice e probabilmente è volata qualche spinta

Photo Credits | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>