Noemi, mi manca un figlio

di Ma.Ma. 202 views0

Noemi sarà tra i Big che concorreranno in gara a Sanremo 2016 ed è questa l’occasione per raccontarsi in una lunga intervista rilasciata al settimanale Grazia nella quale la cantante romana confessa che ad oggi, quello che davvero le manca è un figlio. Ma non è questione di orologio biologico, è qualcosa di molto piàù profondo: una esigenza che la cantante ha cominciato a sentire da un po’ di tempo.

L’intervista di Noemi per Grazia è molto lunga e tocca anche argomenti molto personali. Dice la ex giudice di The Voice:

A X Factor mi hanno chiesto una foto di me da ragazza, ho scoperto che non ne avevo, c’è un buco dai miei 16 ai miei 23 anni, un periodo in cui sfuggivo a ogni scatto, ogni ripresa. Solo adesso posso amarmi davvero. Forse mi manca un figlio. Sto cominciando a pensarci. Non subito, ma probabilmente un domani. Non è questione di orologio biologico che fa tic-tac, quella cosa lì io non la sento. È che penso di avere voglia di vivere con un perché diverso. Vorrei esistere per qualcun altro, per qualcuno di nuovo

Da tanto tempo Noemi ha scoperto la preghiera alla quale si affida nei momenti più difficili. Dice Noemi:

Mi piace pregare, è una forma di meditazione bellissima. È l’unica che io sento di poter fare senza sentirmi sola, ma in compagnia, insieme a qualcuno che sta più in alto, ma sta con me. Ma lo faccio di nascosto, infilo la mano nella borsa e sgrano il rosario. Non mi va che la gente mi guardi in un momento così intimo e mio. Sa com’è, con i social: finisce che ti piazzano la foto con il rosario in mano dappertutto. Sarebbe bruttissimo. E pregare è così bello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>