Pupo contro Valerio Scanu: Sanremo lo avevo vinto io

di Eleonora Costa 85 views0

Pupo torna a parlare dell’edizione di Sanremo che lo ha visto arrivare secondo, subito dietro a Valerio Scanu. Secondo il cantante-conduttore in quella edizione del Festival accadde qualcosa di molto strano. Anzi, Pupo è convinto di una cosa: che al primo posto era arrivato lui solo che qualcuno ai tempi fece vincere il sardo ex allievo del programma Amici, di Maria De Filippi.

Ai colleghi di Blogo, Pupo spiega molto bene la sua teoria, dice di non avere ormai il dente avvelenato ma di essere sicuro, in cuor suo, che nell’edizione incriminata del Festival arrivò primo.

Io non ho mai avuto il dente avvelenato. Io ho sempre detto la verità: noi avevamo vinto il Festival e questo lo sanno tutti. Poi è successo qualcosa e ha vinto Valerio Scanu. E’ una roba palese ma non è stata ancora chiarita. La canzone Italia amore mio, scritta da me musica e testo, è una canzone bella, un atto d’amore per l’Italia, e continuo a difenderla. Non credo sia, come alcuni hanno detto in maniera poco autonoma, la canzone più brutta del secolo

Cosa è successo ai tempi, il cantante-conduttore non lo spiega, tuttavia dice di essere convinto delle sue affermazioni. Chi lo sa insomma, fatto sta che Pupo arrivò secondo. Impegnato alla conduzione del Festival di Castrocaro, Pupo dice di avere accettato perché questa manifestazione è un po’ una scommessa.

Castrocaro viene considerato un talent sfigato e snobbato, tutti lo considerano obsoleto e fuori da ogni realtà perché ormai ci sono le tecnologie di The Voice ed X Factor. E’ stato il precursore dei talent ma, effettivamente, poverino, regge l’anima coi denti. A me queste sfide fanno impazzire…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>