Il Volo, vi raccontiamo la verità sulla camera di albergo devastata

di Eleonora Costa 165 views0

Da giorni La vita in Diretta e Pomeriggio 5 non fanno altro che parlare de Il Volo e di quanto affermato da una testata svizzera che ha puntato il dito contro Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, colpevoli di avere devastato una stanza di albergo in Svizzera perché sui pavimenti c’era la moquette. La notizia è stata ripresa da tutto il mondo ma i tre tenorini hanno subito smentito.

Piero Barone, colui che avrebbe dato il via all’azione di devastamento della camera perché allergico alla moquette, dà la sua personale versione in una intervista rilasciata a La Vita in Diretta.

Questa cosa mi fa tanto ridere perché purtroppo nella vita si inventa tutto. Siamo arrivati alle 11 di sera a Locarno, la mattina dopo alle 6 dovevamo svegliarci per un morning show. Soffro dell’allergia alla polvere. Arrivo in camera e c’era odore di polvere, per un cantante la cosa più pericolosa è stare in mezzo alle cose che fanno allergia. Scendo educatamente nella reception e chiedo se c’era una stanza senza la moquette o con il pavimento personale. Ho avuto una risposta negativa. Dormo allora con la finestra aperta perché l’aria fresca mi dava un po’ di sollievo

IL VOLO, CAMERA DI ALBERGO A LOCARNO DEVASTATA: IL RACCONTO DELLA STAMPA SVIZZERA

La mattina dopo, però, il cantante de Il Volo raggiunge la segreteria per chiedere di cambiare camera:

Ci hanno portati in un hotel a 5 stelle. Io sottolineo che vivo in una casa modestissima. A quanto pare l’albergatore si è offeso. Non do la colpa a nessuno. Vorrei riferirmi ai giornalisti: abbiamo fatto il record di ascolti all’Arena di Verona e tante belle cose e he hanno parlato bene ma stavolta hanno riempito tutte le testate con una cosa deplorevole. Qualsiasi lavoro si faccia lo si deve fare con onestà senza ledere l’immagine di nessuno

Da che parte sta la verità?

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>