Roberto Bolle elogia i talent: sono utili

di Ma.Ma. 302 views0

Sono tantissimi gli artisti contrari ai talent, colpevoli di creare false illusioni e regalare spesso una notorietà che poi non dura nel tempo. L’etoile Roberto Bolle è invece di parere contrario e dice di trovare tutto sommato i talent utili.

Durante la conferenza stampa di presentazione de La mia danza libera, che andrà in onda sabato 8 ottobre su Rai 1, il famoso danzatore ammette di non guardare troppo i talent ma a differenza di altri non li critica:

Mi piacciono e credo che siano anche molto utili per avvicinare il pubblico della televisione ad arti che possono risultare più di nicchia. E poi mi piace il messaggio che trasmettono: lavoro, impegno, sfida con se stessi, risultati che arrivano grazie alla fatica. Non come nei reality, quelli proprio non mi piacciono

RENATO ZERO VS I TALENT: NON SONO STIMOLANTI

Poi rilascia anche una battuta su Ballando Con Le Stelle, talent show di Rai 1 condotto da Milly Carlucci nel quale i Vip si cimentano con il ballo.

Alcuni sono un po’ rigidi, è vero, però anche quello meno portato per il ballo vedi che si impegna e puntata dopo puntata riesce a fare cose che prima non immaginava. Io lo apprezzo molto. E poi non tutti sono ballerini. A Ballando ci sono i bravi e i meno bravi e ognuno può identificarsi con il concorrente che sente più simile a sé

ENRICO RUGGERI, SE PARTECIPASSI A UN TALENT VERREI SUBITO ELIMINATO

Insomma Roberto Bolle non è tra quelli che etichettano cantanti e ballerini usciti dai talent.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>