Selvaggia Lucarelli contro Wanda Nara, madre scriteriata

di Eleonora Costa 283 views0

La triste viceda che vede protagonisti Wanda Nara e l’ex compagno Maxi Lopez è stata commentata su Facebook dalla blogger-giornalista Selvaggia Lucarelli che ha puntato il dito contro la biondissima Nara, colpevole di avere dato in pasto ad alcuni giornalisti le registrazioni telefoniche nelle quali Maxi Lopez la minacciava pesantemente anche davanti ai figli.

Un gesto che Selvaggia Lucarelli ha trovato indegno e che non rende Wanda Nara migliore di Maxi Lopez. L’intervento della giornalista su Facebook è piuttosto lungo: di seguito un piccolo stralcio. “Ora esce fuori l’audio delle telefonate opportunamente registrate da Wanda Nara in cui Maxi Lopez minaccia di spaccarle la testa, dice che è una madre di merda o chiede di poter fare una passeggiata con i figli e lei risponde che non sono dei cani che si portano fuori a fare la cacca. Audio, raccapricciante, che ho ascoltato. Ora, è facilmente immaginabile chi l’abbia dato al giornalista che l’ha pubblicato. E’ facilmente immaginabile anche il fatto che colei che l’ha registrato e consegnato al giornalista pensi così di regalare al mondo un’immagine devastante di Maxi Lopez. E in effetti, lui non ne esce come un damerino, anzi. Quello che però la signora Nara non ha ben chiaro è che lei non ne esce meglio. Registrare le telefonate di un ex marito dandole in pasto alla stampa, vuol dire consegnare a vita ai propri figli un’immagine del padre sconvolgente“.

Una vicenda davvero triste soprattutto perché nel mezzo ci sono bambini che poco hanno a che vedere con le dinamiche spesso malate messe in piedi dagli adulti. Ci accodiamo al parere espresso da Selvaggia Lucarelli. E voi?

Photo Credits | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>