Giulia Salemi, rivincita dopo le critiche a Venezia 73

di Ma.Ma. 1.510 views0

Giulia Salemi è stata sommersa di critiche nel corso di Venezia 73, dove si è presentata con un look alquanto discutibile che ha smosso l’opinione pubblica. Oggi la ex concorrente di Pechino Express si prende una piccola rivincita: sarà infatti co-conduttrice su Mtv di Ridiculousness. Una opportunità, dice lei, per fare vedere a tutti che non è stupida e che anzi, ha anche buone capacità.

Giulia Salemi si prende dunque la sua rivincita e, in una intervista al settimanale Nuovo, dice:

È la mia prima volta come co-presentatrice e sono molto contenta di avere quest’opportunità! Dato che in molti negli ultimi giorni mi hanno accusata di non saper fare nulla e di non avere talento

E’ ufficiale la partecipazione al prossimo film di Max Croci, intitolato La verità, vi spiego, sull’amore, con Ambra Angiolini e Carolina Crescentini. Lei è felice perché sta per coronare un piccolo sogno, non a caso in questi ultimi anni sta studiando seriamente per non farsi trovare impreparata.

IL LOOK CRITICATISSIMO DI VENEZIA 73

Studio duramente da due anni proprio per raggiungere quest’obiettivo e debuttare in una pellicolsa di un regista così omportante e famoso è un vero onore per me

E sul suo ruolo, Giulia Salemi anticipa qualcosa:

In topless? Ma no! Ho un reggiseno d’oro con diamanti incastonati… quindi sono coperta! Sono vestita così perché interpreto Theda Bara, la prima attrice della storia del cinema a recitare nel ruolo di Cleopatra. Per me è stata una bellissima esperienza e spero che sia solamente la prima di una lunga serie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>