Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli, tutti i dettagli delle nozze

di Emma 143 views0


Doppio matrimonio per Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli che dopo essersi sposati a sorpresa lo scorso 6 giugno con una cerimonia civile a Palazzo Reale di Milano senza clamore, hanno deciso di dirsi nuovamente sì festeggiando davanti a oltre 200 invitati, fra amici e parenti.

FRA gli altri erano presenti Alessandro del Piero e la moglie Sonia, Max Pezzali, Laura Pausini, Biagio Antonacci e Gianni Morandi che si sono anche esibiti nel corso della serata. La cerimonia e il ricevimento stavolta si sono consumati a Monterotondo di Gavi, in provincia di Alessandria, nel lussuoso resort Villa Sparina (dove si è sposata anche la figlia di Diego Abatantuono) e senza deludere i fan che si aspettavano una grande festa. Eros, che aveva annunciato le nozze con un messaggio su Facebook, aveva spiegato di volere una cerimonia intima (diversa dallo sfarzoso matrimonio con Michelle Hunziker), ma alla fine non si è tirato indietro quando si è trattato di organizzare una grande festa per la sua Marica.

A svelare i dettagli di quelle che sono state già definite le nozze dell’anno, è la rivista Vanity Fair: presenti alla cerimonia ovviamente le due figlie di Eros, Aurora, nata dal matrimonio con la Hunziker, e Raffaella Maria, nata due anni fa proprio dalla relazione con Marica.

Ma perché Eros e Marica hanno scelto proprio il 21 giugno come data? Il giorno del solstizio d’estate in effetti coincide con il loro anniversario: i due si sono conosciuti il 21 giugno del 2009 in occasione dei Wind Music Awards. Lui aveva chiesto di essere premiato da Monica Bellucci, ma al suo posto l’agenzia mandò Marica Pelligrinelli. Fu colpo di fulmine e tutto il resto è noto.

EROS RAMAZZOTTI E MARICA PELLEGRINELLI, FESTA DI NOZZE CON 200 INVITATI

Qualche nota anche sugli abiti della collezione primavera-estate 2014 Valentino Haute Couture. L’abito di Marica, già scelto da Katy Parry per i Grammy Awards, presentava delle modifiche scelte appositamente dalla sposa con un incrocio di tulle sul seno e un corpetto meno trasparente.

La variazione più sostanziosa però riguardava la gonna: il modello originale presentava sparito e note musicali della Traviata di Verdi. Marica ha scelto invece delle frasi tratte dalla canzone Due Mondi di Lucio Battisti. “Cade l’acqua ma non mi spegne, Voglio te, una vita, far l’amore nelle vigne, l’amore è qualcosa di più, La luce che ti sfiora.” più romantica di così… E il bouquet?
Piccolo e composto di camelie bianche e bacche rosse a riprendere le note musicali della gonna che è stato afferrato da Aurora. Le fedi erano della collezione Love di Cartier, in oro bianco con ametiste, acquemarine, zaffiri blu e rosa.

Photo Credits|Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>